Masada Jazz

jazz-267x300

Il jazz è la rivolta
dell’emozione
contro la repressione

(J.A.Rogers)

Per noi di Masada il jazz non ha niente a che vedere con sequenze di numeri in note, teoremi intellettuali o dimostrazioni di virtuosismo.
Abbiamo ascoltato molti jazzisti. Abbiamo guardato le loro dita muoversi sui tasti ed esplodere in note, abbiamo seguito i loro volti passare dalla tristezza alla gioia all’estasi, e siamo stati lì a farci sbattere addosso il suono fino ad abbandonarci ad esso. Con alcuni abbiamo avuto anche l’occasione di parlare e confrontarci.
Solo chi lavora senza sosta può inventare un linguaggio tutto suo: una lingua sciroppata per addolcire il mondo, ma impotente a tenerlo a bada*. Quando accade ciò, il jazz diventa una delle possibili espressioni di rivolta dell’emozione.
Noi partiamo da qui: scegliamo e proponiamo artisti con il talento di sporcarsi di vita, di sperimentare e di condividere il proprio modo di sentire.
*da “Natura morta con custodia di sax” – Geoff Dyer

CONTACT US

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Sending

©2017 Associazione Masada - Viale Carlo Espinasse 41, 20156 Milano - P. IVA 08452290961 - info@masadamilano.it | Powered by Swoon Mood

Log in with your credentials

Forgot your details?